Featured Post

Mio Nonno - Carta d'identità tedesca ( La seconda Guerra )



RINALDI RENATO
In centro a Bologna 1945 - Mio Nonno
Collezione Personale


In centro a Bologna 1945 - Mio Nonno
Collezione Personale



Carta d'Identità tedesca 1945 Mio Nonno


"Per di più lo sport è in generale uno dei “valori” che il fascismo colloca su un piedistallo di riguardo perché consente sviluppi propagandistici, oltreché nel senso nazionalistico, anche in direzione del militarismo, della polemica antiborghese (ma, tutta e solo moralistica, contro il “panciafichismo” della borghesia italiana giudaico-massonica-capitalistica, contro la sua pavidità, la sua inerzia, il suo temperamento, mai contro i reali assetti di potere e i conseguenti rapporti tra le classi), del mito della giovinezza eterna, dell’eugenetica, della razza, della modernizzazione che deve attraversare la società italiana riaffiorata dalle rovine del mondo liberale. La costruzione insomma dell’uomo nuovo, che il fascismo ha in mente, passa attraverso l’uso dello sport."



Cartolina Postale - Esercizi Ginnici - Mio Nonno

http://it.encarta.msn.com/sidebar_221635128/Sport_e_propaganda_durante_il_fascismo.html



Commenti